Crollo di Genova, 7 erano piemontesi

Sono 7 al momento le vittime nel crollo del viadotto Morandi a Genova che vivevano in Piemonte. Quattro facevano parte di una famiglia di Pinerolo (Torino): Andrea Vittone, 49 anni, la compagna Claudia Possetti, 48 anni, Manuele e Camilla Bellasio, di 16 e 12 anni, figli della donna. Le vittime abitavano nel quartiere Tabona. Un'altra vittima è un'infermiera siciliana che lavorava in ospedale ad Alessandria. Con un post su Facebook, l'azienda ospedaliera ha informato della morte di "Marta Danisi ventinovenne siciliana, che lavorava nella struttura come infermiera dal 20 aprile scorso". Era originaria di Sant'Agata di Militello (Messina). All'elenco si è aggiunto il nome di Alessandro Robotti di Arquata Scrivia, come hanno confermato i carabinieri della Stazione locale. "A quanto ci risulta - fanno sapere i militari - viaggiava con la moglie Giovanna Bottaro, che avrebbe perso la vita anche lei. Li avrebbero trovati insieme".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Settimanale L'Ancora
  2. Alessandria Oggi
  3. IdeaWebTv
  4. SVsport
  5. Targatocn.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fontanile

FARMACIE DI TURNO

    Gioca con noi con le PINYPON

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...