Lavoratori Tpl, azienda regalata

Nuova protesta a Savona per i lavoratori di Tpl che gestisce il servizio del trasporto pubblico locale. I lavoratori questa mattina si sono ritrovati nella centrale piazza Mameli per effettuare un volantinaggio ai cittadini ed esporre diversi striscioni: "Tpl risanata, Tpl regalata" o "Tpl ai privati, cittadini savonesi defraudati". Le ragioni della nuova mobilitazione sono sempre legate al percorso intrapreso dalla Provincia per individuare un soggetto privato che subentri a Tpl nella gestione del servizio: "Uno sciopero sentito e inevitabile - afferma il segretario regionale Uiltrasporti Giuseppe Gulli -. Questa è una azienda virtuosa che ha già fatto molti sacrifici negli anni passati, con un costo chilometrico tra i più bassi e competitivi in Liguria e non solo. Svolge un servizio pubblico e sociale rivolto alle fasce più deboli, non vogliamo che si cambi questo modello e non vogliamo alcuna privatizzazione che metterebbe seriamente a rischio il servizio e i posti di lavoro".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Quotidiano Piemontese
  2. Alessandria News
  3. La Nuova Provincia
  4. Questure Polizia di Stato
  5. La Nuova Provincia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fontanile

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...